FISV al Sole24ore: invecchiamento, obesità e inquinamento, i killer che aiutano il COVID-19

Quanto conta l’invecchiamento nella letalità da COVID19? Qule ruolo ha l’obesità nella letalità da COVID19? L’inquinamento atmosferico aumenta la letalità da COVID19? M. D’Errico (a)*, P. Fortini (a)*, F. Marcon (a)*, E. Meccia (a), E. Parlanti (a)*, B. Pascucci (a),(b)*, V. Simonelli (a) sono gli autori che hanno contribuito a questo articolo, uscito sulle pagine di sanità de IlSole24Ore, che dà tutte le risposte a queste …

View Post

USA in sprint sul vaccino. Ma sarà efficace e sicuro? I farmacologi italiani: troppa fretta. A DiMartedì Capuano della SIF

COVID-19: vaccini, faramci, plasma, “anticorpi artificiali” e informazione: da che parte sta la verità? Ha colpito molto l’accelerazione che gli Stati Uniti stanno dando alla produzione del presunto vaccino anti-COVID19.Attenzione – segnala il giornalista di Repubblica Federico Rampini a La7 – non solo per il business attorno al settore farmaceutico, ma soprattutto per gli effetti che la ripartenza avrebbe sull’economia.Eppure …

View Post

Nasce SIF Magazine, la rivista online della Società Italiana di Farmacologia sull’uso corretto del farmaco

Sovraffollamento informativo, teorie del complotto come quella del salto di specie avvenuto a causa degli OGM, ansia, preoccupazione, i prodromi di uno stress post-traumatico da quarantena. Eppure dobbiamo farci i conti. Intanto come aggiornarsi sulle ultime a proposito della pandemia da COVID-19? Sopratutto, come aggiornarsi dalle fonti, cosiddette autorevoli? Esistono naturalmente le riviste scientifiche, ma sono accessibili soltanto a un …

View Post

SIF a Repubblica: Cannabis, THC, CBD, FM2 e Cannabis Light. Tutto quello che c’è da sapere

Sabato 23 novembre 2019 si è concluso il 39° Congresso della Società Italiana di Farmacologia (SIF), partner di DNA Media Lab, che per SIF è responsabile della comunicazione, dei rapporti con i media e dell’Ufficio Stampa. Abbiamo cercato di diffondere, informare e formare il pubblico attraverso i nostri comunicati stampa, sui maggiori temi del mondo del farmaco e della salute, …

View Post

Sperimentazione animale: arriva la tassa. Ma il ricercatore non è un sadico. Ecco perché.

Tassa sulle sperimentazioni animali: il decreto del ministero della Salute n.173, pubblicato in Gazzetta lo scorso 25 luglio, introduce un nuovo tariffario. Le società scientifiche (tra cui Società Italiana di Farmacologia – SIF e Società Italiana di Tossicologia – SITOX) parlano di “ulteriore aggravio economico e amministrativo allo svolgimento delle ricerche indipendenti” nel settore pubblico. I costi per un istituto …

View Post

Aspartame: avete paura dei dolcificanti? Leggete e giudicate voi

La commercializzazione dell’aspartame venne approvata nel 1981 dalla Food and Drug Administration (FDA), l’ente americano che controlla la sicurezza di farmaci e alimenti, e da allora è diventato uno dei dolcificanti artificiali più conosciuti al mondo e sicuramente uno dei più testati. Un nuovo studio dell’Università del Sussex contesta la sicurezza di questa sostanza. A proposito di aspartame sul web …

View Post

Farmaci, tra i più consumati: cuore, disfunzione erettile, tranquillanti e antidepressivi

Nel 2018 sono state consumate 1.572 dosi al giorno ogni 1.000 abitanti. I farmaci cardiovascolari si confermano la categoria a maggior consumo, seguiti dai farmaci dell’apparato gastrointestinale e metabolismo, dai farmaci del sangue e organi emopoietici. Tra le categorie di farmaci di classe C (a pagamento) con ricetta, maggiormente acquistate, invece le benzodiazepine (tranquillanti e sedativi), i contraccettivi orali e i …

View Post

Dipendenze: vince cocaina. Cannabis in aumento

Il 26 giugno è la Giornata mondiale della Lotta alla droga e la comunita di San Patrignano ha divulgato un report che fotografa il rapporto dei giovani con gli stupefacenti: la coca è la droga più utilizzata, in calo l’eroina per endovena. Aumentano le “canne”, ma a preoccupare è la poliassunzione: la tendenza a ricorrere a più sostanze nella stessa …

View Post

L’alcol fa male a tutti, ma ai giovani di più

di Marco Pivato (La Stampa) Le droghe leggere sono sempre più pericolose, grazie ai laboratori illegali capaci di aumentare la potenza dei principi attivi tossici. Ma è l’alcol, poiché se ne fa uso con leggerezza, la droga (legale) più sottovalutata. Quelle che un tempo chiamavamo informalmente «droghe leggere», come hashish e marijuana, oggi sono potenzialmente dannose quanto cocaina ed eroina, mentre …

View Post

Le e-cig bene non fanno, ma sempre meglio delle “bionde”. Oppure no?

Le sigarette elettroniche non sfruttano la combustione, per questo non liberano le decine di sostanze cancerogene liberate quando brucia il tabacco: certo, rimane l’esposione alla nicotina, ma almeno il danno dovuto all’aspirazione dei prodotti della combustione è assente o ridotto. Niente combustione, niente sostanze cancerogene. Questo è probabilmente vero, ma nel complesso non esistono, al momento, studi con dati utili …

View Post