fbpx

USA in sprint sul vaccino. I farmacologi italiani: serve tempo per capire efficacia e sicurezza. Parla a DiMartedì Capuano della SIF

Ha colpito molto l’accelerazione che gli Stati Uniti stanno dando alla produzione del presunto vaccino anti-COVID19.
 
Attenzione – segnala il giornalista di Repubblica Federico Rampini a La7 – non solo per il business attorno al settore farmaceutico, ma soprattutto per gli effetti che la ripartenza avrebbe sull’economia.
 
Eppure ci sono da fare i conti con l’effettiva efficacia e sicurezza di un vaccino, come per ogni altro farmaco anti COVID19. Quindi è necessario tempo per estendere la sperimentazione.
 
Le parole della Prof.ssa Annalisa Capuano, esperta della Società Italiana di Farmacologia (SIF), professore associato dell’Università di Napoli Luigi Vanvitelli, alla trasmissione DiMartedì condotta da Giovanni Floris, andata in onda martedì 19 gennaio.

Il servizio di DiMartedì, condotto da Giovanni Floris su La7.

Portfolio

Sfoglia altri progetti

A funghi (e mangiarli) in sicurezza: i consigli dei tossicologi a BluRadio

Servizi radio e tv

Bugiardini, che paura. Il commento di SIF a RAI1

Servizi radio e tv

Allergie e intolleranze agli eccipienti? Intervento di SIF e SITOX su Repubblica

Campagne stampa

SIF a RAINews24. COVID-19, sintomi? Cosa fare e cosa evitare

Servizi radio e tv