fbpx

Cocaina: come se ne esce, il parere di SITOX a Io Donna

18 milioni di persone nella UE hanno sperimentato la cocaina almeno una volta nella loro vita.

+25% di incremento della produzione della sostanza tra il 2016 e il 2017.

Quali sono i segnali: come si può capire se un familiare è dipendente?

Soprattutto, come se ne esce?

“Smettere è difficile. Per la cocaina non esistono antidoti, non c’è un farmaco che funzioni: l’approccio prevede vari interventi”.

Il vero problema (come per tutte le dipendenze) non è la disintossicazione, ma prevenire la ricaduta.

Su Io Donna, femminile de Il Corriere della Sera, il resonconto e il parere, mediato dal nostro Ufficio Stampa, di Guido Mannaioni, esperto e membro della Società Italiana di Tossicologia – SITOX (nonché professore Ordinario all’Università degli Studi di Firenze).

Vi proponiamo il servizio.

Portfolio

Sfoglia altri progetti

Ogm o Bio? Le opportunità della scienza, oltre le fake news

Campagne stampa

A funghi (e mangiarli) in sicurezza: i consigli dei tossicologi a BluRadio

Servizi radio e tv

Sperimentazione animale: su La Stampa, FISV, SIF e SITOX appoggiano la libertà di ricerca

Campagne stampa

Apertura UE alle nuove biotecnologie: il commento di FISV su Agrisole de Il Sole 24 ore

Campagne stampa