Integratori e farmaci contraffatti sul Web: inchiesta SITOX a SkyTG24

SkyTG24 ha chiesto un parere alla Società Italiana di Tossicologia (SITOX) e al Centro antiveleni di Pavia (CAV) sul consumo (e spesso abuso) degli integratori per potenziare le performance sportive e amatoriali.

Può essere pericoloso, ma fino a qui tutto legale. Attenzione, però: esiste anche il fenomeno dei farmaci contraffatti. Si acquistano su Internet, non “si sa” cosa contengono e possono essere molto tossici.

Tra i principali, farmaci per migliorare la potenza sessuale (Viagra-like), dimagranti e stupefacenti.

SITOX collabora con le forze dell’ordine per denunciare alla società civile la pericolosità di acquistare farmaci su Internet, per i quali non si conosce provenienza né composizione.

Vi proponiamo il servizio in versione integrale, realizzato con la mediazione di DNA Media Lab.

La giornalista Nadia Cavalleri (SkyTG24) ha condotto l’inchiesta andata in onda a maggio 2019.

Portfolio

Sfoglia altri progetti

Farmaci: dall’abuso al corretto utilizzo

Campagne stampa

E-cig, quali rischi per la salute?

Campagne stampa

Cellulari e radiazioni, c’è da preoccuparsi?

Campagne stampa

Il mercato dei nuovi stupefacenti

Campagne stampa