fbpx

A funghi (e mangiarli) in sicurezza: i consigli dei tossicologi a BluRadio

Per la stagione di raccolta dei funghi SITOX (Società Italiana di Tossicologia) e CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) del CAI (Club Alpino Italiano) lanciano insieme l’allerta affinché l’entusiasmo non offuschi la necessaria prudenza. 

Se in questi giorni si digita la parola “fungiatt” (cercatore di funghi, fungaiolo) su qualsiasi motore di ricerca, quello che appare è spesso sconcertante: decine di dispersi, feriti e incidenti a volte fatali

E alle vittime del bosco si aggiungono le vittime della tavola, intossicati che chiedono assistenza medica dopo aver consumato l’agognato bottino. Il problema merita la massima attenzione ma non servono esagerati allarmismi: con il giusto mix di entusiasmo e prudenza è possibile attenuare i rischi assaporando i piaceri del bosco e della tavola.

Vi proponiamo l’intervista alla Dott.ssa Sarah Vecchio (SITOX) a Radio Blu, con numermosi consigli per evitare intossicazioni, ma anche per non perdersi nel bosco.

I consigli della Dott.ssa Sarah Vecchio (Società Italiana di Tossicologia).
Dott.ssa Sarah Vecchio (SITOX)

Portfolio

Sfoglia altri progetti

SIF a TGCOM24. COVID-19 e vaccini: la sicurezza è sempre al primo posto.

Servizi radio e tv

Morte Imane Fadil, la consulenza di SITOX (Articoli)

Campagne stampa

E-cig, quali rischi per la salute?

Campagne stampa

COVID-19, farmaci e vaccini: SIF fa chiarezza a SkyTg24

Servizi radio e tv